WhatsApp: falsi allarmi e falsi avvisi

logo whatsapp

Si ritorna a parlare di nuovo di WhatsApp, la famosa app Android che ha lo scopo di far risparmiare soldi ai vari utilizzatori.
In realtà come ben sapette è un’applicazione di tipo instant messanger per smartphone. Per chi non lo sapesse oppure se lo fosse dimenticato WhatsApp, è un’applicazione multipiattaforma.

[banner size=”300X250″]

Infatti essa può essere installata e utilizzata su:

  • Android,
  • BlackBerry,
  • iPhone,
  • Windows Phone
  • ed alcuni modelli particolari di Nokia.

Per ulteriori dettagli vi invitiamo a leggere il posto, riguardante l’ultima versione rilasciata.

Però oggi vorrei riportare alla vostra attenzione il tam tam, che si è scatenato nelle ultime ore nella grande rete. Soprattutto sul futuro di WhatsApp e del suo sviluppo nel tempo.

In molti hanno scaricato questa app e l’hanno utilizzata per molto tempo, solo che nessuno si è preso un pò la briga di leggere attentamente la descrizione presente in Google Play, nella sezione Descrizione dell’app WhatsApp. Infatti, la descrizione di questa applicazione finisce con questa affermazione: “First year FREE! ($0.99/year after)“: quindi in parole povere si traduce: Il primo anno è gratuito (l’anno seguente costa 0.99$).

Ed ecco, che in molti adesso hanno cominciato a ricevere le notifiche da parte del sistema che la loro applicazione WhatsApp sta per finire la propria licenza Free, quindi l’utente si deve apprestare ad acquistarla se vuole utilizzarla in continuazione come prima.

Bastasse solo questo, forse non si arriverebbe al panico generale che si è scatenato. Sembra che per un errore del sistema oppure un errore di programmazione, in alcuni casi è comparso questo errore da parte di WhatsApp: “ERROR: STATUS UNAVAILABLE”. Panico Totale Nella Rete.

Ed ecco, che qualche buontempone o qualche genio dell’informatica, ha dato vita a una serie di messaggio o meglio dire “catene di Sant Antonino” riguardante questo errore dell’app WhatsApp e del cambiamento del piano tariffario per utilizzare questa applicazione.

[banner size=”468X60″]

Ecco qui alcuni screen, di questi messaggi o catene:
PRIMA TIPOLOGIA DI MESSAGGIO:
whatsapp messaggio d'avviso

messaggio d'avviso su whatsapp

whatsapp messaggio d'avviso

SECONDA TIPOLOGIA DI MESSAGGIO:
whatsapp messaggio d'avviso

Immagino che le persone entrino in panico quando leggono tale cose, però vi devo ricordare una cosa importante:

ECCO PRECISIAMO CHE SONO ASSOLUTAMENTE FALSI!!! NON E’ VERO.. NON CASCATECI.. E VI SPIEGHIAMO ANCHE IL PERCHE

Se non avete mai guardato le impostazioni del vostro WhatApp è arrivato il momento di farlo. Infatti, se fatte i seguenti passaggi: IMPOSTAZIONI –> INFORMAZIONI ACCOUNT–> INFORMAZIONI SUL PAGAMENTO –> trovete una schermata del genere:
whatsapp impostazioni

Ed ecco che così avete scoperto che questo è il solito grido: al lupo al lupo; quando questo non c’è.
Vi ricordo sempre che la fonte principale di informazione su una app per Android è sempre e comunque Google Play, seguito da tantissimi progetti come il nostro che parlano e seguono da vicino questo mondo.

Quindi io direi che abbiamo finito qui e spero che questo post sia utile a smorzare gli animi e il panico generale che si è creato.

Prima di concludere vi lascio con questa serie di link che vi possono essere utili.
Per ulteriori commenti e recensioni, potete andare QUI.
Se volte scaricare questa app, cliccare QUI.

Pagina ufficiale del progetto: http://www.whatsapp.com/
Canale su Twitter: http://twitter.com/WhatsApp

Per il momento ho finito, continuate a seguirci per scoprire altre app, guide e novità per Android.

Nota: ringrazio la carissima utente roby33 di LaScaricata, per la segnalazione del suo post e per la serie di screen che ci ha fornito.

Fonte Post: LaScaricata

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

WhatsApp: falsi allarmi e falsi avvisi ultima modifica: 2012-11-30T18:34:17+00:00 da Flavius Harabor
  • Nexus

    Confermo, sto pensando di togliere whatsapp…

  • io penso di pagare i 0.70 cent per averla… tanto il team di sviluppo se lo meritano… anche se comunque esistono un sacco di alternative a whatsapp…

    google talk in primis 😀