Ramos W30: il tablet da 10 pollici e processore Samsung Exynos 4412

Tablet Ramos W30

Non sono ancora passate tutte le feste è il momento dei regali, quindi ecco che oggi prima della fine di questo 2012 pieno di novità, vi presentiamo il nuovo tablet Ramos W30. Anche, questo come tutti gli alti device che vi abbiamo presentato nelle nostre pagine ha come OS Andorid.

[banner]

Quindi, ecco che il nuovo tablet Ramos W30 fa un’ottima comparsa e vuole prendersi il posto di un device che merita di essere preso in considerazione, performante, con dei materiali di ottima qualità e alo stesso tempo molto ben configurato e supportato dal sistema Linux.

Ramos W30, già dalla presentazione di propone di offrire ottime performance ad un prezzo davvero molto competitivo.

Vediamo un pò quali sono le caratteristiche del nuovo tablet Ramos W30.
Partiamo dallo schermo, che è da 10.1 pollici IPS, che si propone di offrire una una risoluzione di 1280×800, con un’angolo di visione pari a 178°. Direi che è un ottimo inizio e promette bene.

Il nuovo tablet Ramos, sarà equipaggiato con un processore ARM Cortex A9 Samsung Exynos 4412 Quad Core da 1600 MHz (lo stesso processore è presente anche sui modelli: Samsung Galaxy S III, Samsung Galaxy Note 10.1, Lenovo K860 e tantissimi altri ancora), alla CPU è stata affiancata una GPU ARM Mali-400 MP4 (Quad-Core) e per concludere anche questa parte troviamo 1GB di RAM DDR3. Insomma è un tablet che vuole lasciare il segno come si deve.

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta di altre caratteristiche di questo nuovo device.
Per quello che riguarda l’archiviazione dei dati il tablet Ramos W30 viene rilasciato con soli 16 GB di spazio, però si ha la possibilità di espanderli fino a 32GB tramite microSD.

Altri componenti hardware che si trovano su questo tablet sono:

  • un microfono integrato,
  • fotocamera frontale da 0.3 megapixel e una posteriore da 2.0 megapixel,
  • una scheda WiFi IEEE 802.11b/g/n sviluppata da Ralink,
  • una microUSB 2.0 per collegare HDD esterni, USB Key oppure altro,
  • un’uscita HDMI,
  • e per finire il classico jack per le cuffie.

Come accennato prima, il tablet Ramos W30 offre anche delle ottime performance e un’ottimo supporto anche per Linux, infatti volendo abbiamo la possibilità di utilizzare anche una distro Linux, ovviamente che sopporti i processori ARM, installandola e poi caricandola direttamente dalla microSD. In questo modo si ha la possibilità di avere un tabet con un dual boot, composto da Linux e Android OS.

Di base sul device Ramos W30 troviamo già installato Android 4.0.3, però è già confermato l’imminente aggiornamento ad Android 4.1.x Jelly Bean.

[banner size=”468X60″]

Per quello che riguarda il prezzo, per il momento in Italia lo si trova solo in questo e-commerce GrossoShop alla modica cifra di 259,90 € compreso di spedizione.

In alternativa vi sono anche altri store on-line come:
il sito ufficiale di Ramos Tablet, a questo indirizzo, che lo mette a disposizione per $229.00.
oppure il sito AliExpress, presente a questo indirizzo, che lo mette a disposizione del pubblico per $277.00.

Tablet Ramos W30Come al solito prima di concludere, vi invito a seguirci anche in futuro nelle nostre pagine e anche sui social network per scoprire tante altre novità riguardanti Ramos W30, ma anche tante altre guide, news, trucchi e tanto altro ancora per Android e i device che lo supportano.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.
Ramos W30: il tablet da 10 pollici e processore Samsung Exynos 4412 ultima modifica: 2012-12-30T00:48:30+00:00 da Flavius Harabor