Whatsapp macina numeri: 27 miliardi di messaggi al giorno

whatsappWhatspp un’applicazione che ritorna a far parlare di se, non per gli ultimi rilasci oppure per qualche strano pagamento, ma bensì per farci sapere la quantità di messaggi inviati al giorno.

Come bene sapiamo la messaggistica veloce via SMS e MMS è da anni ormai sempre più utilizzata da tutti gli utenti, indipendentemente dall’età.
[banner size=”300X250″]
Poi se prendiamo in considerazione gli quasi due anni di vita dell’applicazione mobile Whatsapp, capiamo che il traffico di messaggi quotidiano è aumentato a sproposito.

Ovviamente, Whatsapp è l’app dominatrice in questo caso. Dalle parole del team di sviluppo abbiamo appreso che in un solo giorno i server che ospitano questa applicazione, gestiscono:

  • 10 miliardi di messaggi INVIATI,
  • 17 miliardi di messaggi RICEVUTI.

Quindi, facendo una somma veloce otteniamo il risultato indicato nel titolo, cioè i famosi 27 miliardi di messaggi al giorno.

Ovviamente, la spiegazione sull’incongruenza tra i messaggi INVIATI e quelli RICEVUTI, è da attribuire alle svariate Chat di Gruppo attive in giro per il mondo. Ed è la spiegazione che lo stesso team di sviluppo e mantenimento di Whatsapp ha fornito.

La fama di Whatsapp, ha dato la carica al team di sviluppo di migliorarla sempre di più. Quindi, ecco che dopo l’ultimo mega aggiornamento troviamo il tema HOLO ed ovviamente moltissimi miglioramenti sotto scocca, alleggerendo e snellendo l’applicazione.

Per il momento, Whatsapp sembra non aver rivali e per il momento non teme il rivale Hagount (la chat che sostituiste Google Talk).

Insomma, Whatsapp continua a macinare numeri su numeri e non sembra aver paura dei rivali, vediamo dove arriverà.
[banner size=”468X60″]

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.