Tablet 3G fai da te: è possibile farlo?

tablet_internet_keyAver un Tablet 3G fai da te è possibile oppure si può usare una chiavetta internet su un Tablet Android?

Queste sono alcune delle ultime domande e richieste che ci sono giunte via diversi canali a noi di AndoridOS.  Una di queste richieste la potete leggere direttamente qui.
[banner]
Quindi non perdiamo tempo e andiamo a vedere come possiamo risolvere questo piccolo intoppo.

Come prima cosa avviate il collegamento via Wi-Fi sul vostro tablet, a questo punto recatevi come al solito sul Google Play Store, dove andrete a cercare l’app gratuita PPP Widget.
Ovviamente una volta trovata, non dovete far altro che autorizzare l’installazione.

Una volta completata l’installazione, così come si capisce anche dal nome dell’applicazione, dovremo mettere sullo schermo del nostro futuro Tablet 3G, l’widget dell’app che abbiamo provveduto ad installare.

Adesso una volta avviata l’app, andiamo a configurarla per ottenere il nostro Tablet 3G. Una volta avviata, tappate su Configura, nella nuova schermata che vi comparirà, selezionate la voce Nome Access Point. Inserendo in questo campo l‘APN (acronimo di Access Point Name, serve a indicare l’indirizzo del server che ci permette di accedere alla rete mobile 3G, di un determinato provider) del gestore mobile che vi ha fornito la SIM o la Internet Key e poi confermando con un bel OK, avrete dato vita a un collegamento 3G. Quindi il vostro Tablet 3G è quasi pronto.

Adesso utilizzando un cavo OTG collegate la vostra Internet Key, all’ingresso/uscita Micro-USB del vostro Tablet.

Una volta fatto questo passaggio, l’app riconoscerà automaticamente la chiavetta (io per questa guida ho utilizzato una Internet Key Huawei K3765 della Vodafone) e con un semplice tap su Connetti il tablet usato per il test, si è collegato a internet via 3G.

Nota Importante:
Per utilizzare e sfruttare l’applicazione dovete aver già acquisto i permessi di root del vostro tablet.

Update tutorial Tablet 3G:

È molto probabile che l’applicazione e ovviamente il tutorial non funzionino con dispositivi aventi release superiori ad Android 4.2 Jelly Bean. Questo perché la Google ha disabilito dal kernel il modulo loading, che l’applicazione PPP Widget utilizzava per poter lavorare. Per FAQ e Trucchi collegati all’app PPP Widget, vi consiglio di visitare questa pagina.

Ed ecco, che in questo modo abbiamo adesso anche un Tablet 3G.
[banner size=”468X60″]

Per il momento questo è tutto, alla prossima guida.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.