Dialog in Android… programmando

android_hello world

Per la serie di programmazione su android, oggi andiamo a vedere la parte che riguarda la creazione di una Dial0g molto semplice. Innanzitutto, cos’è? Eccone alcuni esempi:

Esempi di Dialog

Esempi di Dialog

Spesso molto utili, fidatevi, sopratutto quella semplice iniziale, che ora vedremo come fare 😉

Il BuilderDialog

Com’è facilmente intuibile, un BuilderDial0g non è altro che un “costruttore” di finestre, tramite il cui possiamo personalizzare e scegliere come impostare la nostra finestra appunto. Apriamo quindi un nuovo progetto, e sovrascriviamo un metodo dell’Activity:

@Override
public Dialog onCreateDialog(int id) {}

All’interno dell’onCreateDial0g metteremo il codice per creare il builder:

AlertDialog.Builder builder = new AlertDialog.Builder(this);

A questo punto dobbiamo creare, con il builder, la finestra… let’s rock

builder.setMessage("Fire Missles?")

e poi aggiungiamo i due pulsanti, con i relativi listener, creati con normali classi anonime

// Primo pulsante
builder.setPositiveButton("Fire", new DialogInterface.OnClickListener() {
public void onClick(DialogInterface d, int id) {
//FIRE!
}
});
// Secondo pulsante
builer.setNegativeButton("Cancel", new DialogInterface.OnClickListener() {
public void onClick(DialogInterface d, int id) {
// User cancelled
}
});

Noterete già qualcosa di strano…  il primo pulsante è definito con un “setPositiveButton” mentre il secondo è “negative”; ciò è importante spesso perché con i “negative” il codice che continua dopo la chiusura della finestra SA che l’utente ha premuto un tasto di annullamento. In questo esempio i due tasti non fanno niente, ma al posto dei commenti potete mettere ciò che volete 😉

Ultima cosa, ma la più importante: ritorniamo la finestra così costruita:

return builder.create();

Ora abbiamo creato la dialog, ma se volessimo lanciarla?

showDialog(null);

Perchè null? Perchè in questo caso ne abbiamo una sola di finestra, se ne avessimo avute di più, avremmo inserito un int che descriveva quale dialog lanciare, e nell’onCreateDialog avremmo messo un “if id=1 {fai la dialog tizia} else {la finestra caia}” ;D

Per questo breve how to è tutto, grazie per aver letto questa guida 😉

Le informazioni per la maggior parte sono state prese dal sito ufficiale di android per developer, in particolare a questo link.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.