Samsung scende in campo: processori a 64 bit anche per lei

samsung mobileI processori 64 bit nel mondo mobile non sono più un miraggio oppure un’idea ipotetica, infatti dopo l’ormai famosa presentazione del nuovo device della male, anche nelle case dei concorrenti le cose stanno per cambiare.

Sembra, che al più presto anche la Samsung lancerà sul mercato uno smartphone con un processore a 64 bit. Forse non accadrà da oggi a domani, ma nel prossimo futuro questo succederà e a confermarlo è il capo della divisione mobile della società Samsung, cioè Shin Jong-Kyun.
[banner]
Infatti, in una recentissima intervista rilasciata al giornale Korea Times, ha confermato che la Sasmsung ha nei nei suoi piani di colmare questo gap con la rivale Apple, al più presto e quindi hanno l’intenzione di portare sul mercato un nuovo device Samsung con processore a 64 bit.

Va detto sin da subito che oggi come oggi i processori a 64 bit sono un pò svantaggiosi sia per i produttori che per i consumatori. Infatti, per poter sfruttare al massimo delle sue potenzialità questa architettura, il dispositivo deve avere un minimo di 4GB di RAM e soprattutto il software, cioè il sistema operativo Andorid, ma anche le sue applicazioni devono essere ottimizzati per questa piattaforma.

Come vi avevamo annunciato in un post precedente, la società ARM ha già in lavorazione e in preparazione due processori a 64 bit, cioè il Cortex-A53 e il Cortex-A57, che dovrebbero vedere la luce l’anno prossimo. È molto probabile che uno di questi due processori venga montato sotto la scocca del nuovo Galaxy S5 o il Note 4.

Nella sua intervista, Shin Jong-Kyun, afferma che il debutto del nuovo iPhone 5C per il mercato cinese sarà sicuramente un successo per la Apple, soprattutto se l’accordo della mela con il China Mobile va in porto.

Quindi, la Samsung si sente con il fiato sul colo e non vuole deludere i proprio clienti e soprattutto i futuri clienti in mercati come Cina e Giappone.

Per il momento questo è tutto quello che possiamo dirvi su questo argomento, continuate a seguirci anche in futuro per scoprire altri dettagli a riguardo.

[banner size=”468X60″]

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

{{—VIA—}}

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.
Samsung scende in campo: processori a 64 bit anche per lei ultima modifica: 2013-09-12T16:28:32+00:00 da Flavius Harabor