Battlestone: la gaming app con le pietre della battaglia

Battlestone è una gaming app, in cui il giocatore ha a disposizione delle pietre che sono in grado di far controllare i vari soldati dotati di incredibili poteri.

La gaming app, Battlestone, è sviluppata dalla software house Zynga ed è un gioco che fa trasforma la semplicità nei suoi punti di forza e attrazione
[banner]
Il giocatore ha il compito di affrontare vari livelli di gioco, con lo scopo di portare alla buon fine una campagna “militare”. Ovviamente, da livello a livello, il gioco diventa sempre più difficile e impegnativo.

Le Battlestone, vi saranno molto utili nell’evocare e associare il vostro account. Battlestone è un gioco online.

I personaggi presenti nel gioco sono: guerrieri, arcieri e maghi.

A seconda del livello che andrete ad affrontare e anche in base alla rarità del personaggio che evocherete, avrete a disposizione più o meno poteri. Portando a buon fine i vari livelli e la campagna militare, potrete potenziare l’eroe scelto oppure sbloccare uno nuovo.

Visto che Battlesotne è anche un gioco online, avrete la possibilità di affrontare gli eroi di altri giocatori presenti nella rete di gioco, sfidandoli in una modalità arena.

In modo ufficiale, non sarà un gioco online a tutti gli effetti, perché sarà la CPU del vostro smartphone che controllerà gli avversari e non voi o i vostri amici.

Però, vincendo queste battaglie avrete la possibilità di guadagnare crediti extra, che vi daranno l’opportunità di evocare nuovi personaggi.

Per quello che riguarda la grafica e la fluidità del gioco, Battlestone, è una gaming app davvero valida. Infatti, ha un motore grafico leggero e il sistema di controllo dei personaggi, basato su singoli swipe e tap, rende l’applicazione fluida e con un consumo delle risorse nella norma.

La gaming app ha un piccoli differito. Cioè, l’acquisizione dei crediti, per l’evocazione di nuovi eroi è leggermente esosa, quindi in questo caso sarete costretti ad affrontare molte battaglie in multipalyer online. Questo significa, che non potete fare a meno di un collegamento ad Internet. Fin tanto che si tratta di utilizzare il caro vecchio Wi-Fi non ci sono problemi, però se si utilizza la connessione dati, allora in quel caso dovreste tener conto del consumo di dati che il gioco fa.

Più o meno questo è tutto quello che si può dire su Battlestone, non ci resta altro da fare che invitarvi a scaricare e installare questo gioco, provarlo e poi dirci la vostra opinione.

logo_google_play

[banner size=”468X60″]

Continuate a seguirci per altre news e dettagli su Battlestone, ma anche per tante altre gaming app.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.
  • Giuseppe

    La mia recensione si basa su un’esperienza di gioco di un’ora..cominciamo dagli aspetti di gestione, il menu è semplice ed intuitivo oltre ad avere una guida nei passaggi più “complicati” se così vogliamo definirli, direi a prova di deficiente! La grafica e la visuale di gioco sono ottimi, io personalmente odio i giochi che impongono la rotazione della visuale manuale ma sono più per quella automatica che ti permette di concentrarti meglio sul combattimento anche se in alcune occasioni può diventare un problema..il gameplay è ridotto a pochi comandi,quindi non molto impegnativo e permette di affrontare al meglio i livelli successivi..se devo trovare qualche neo ne metto due..manca la personalizzazione sull’equipe dei pg o l’eventualità del potenziamento (magari però ancora non sono arrivato a quel punto) e la non compatibilità con alcuni dispositivi e tablet ( io ho un Asus Memopad smart 10 e non è compatibile). Voto 9