LG G Pro 2: avrà il sistema sound più forte in assoluto

LG G Pro 2Lo smartphone LG G Pro 2 sarà il primo device Android o per meglio dire il primo smartphone a combattere contro una delle mancanze più rilevanti, cioè il suono.

Forse l’unico device mobile che si salva in questo caso è solo l’HTC One, che montà il chipset BoomSound.

Però, ecco che la società LG, vuole scendere in campo e con la scusa che è ormai molto vicino anche il secondo evento più importante dell’anno, cioè il MWC 2014 di Barcellona, vuole strabiliare il pubblico.
[banner size=”300X250″]
A quanto pare, secondo fonti interne e vicine alla società coreana, il prossimo phablet LG G Pro 2 avrà il sound con la qualità migliore in assoluto sul mercato, per lo meno garantiscono che sia miglio dell’ultimo  LG Optimus G.

Sempre secondo le voci di corridoio, sembra che il device LG G Pro 2 avrà uno speaker da 1Watt, accompagnato da un bass booster studiato appositamente per questo device. Il tutto dovrebbe garantire non solo un suono più potete, ma anche più corposo e pulito. Sembra che il nuovo phablet LG G Pro 2, con queste nuove migliorie, apporti un miglioramento di quasi il 30% in più del precedente LG Optimus G Pro.

Un’altra novità o meglio particolarità, del LG G Pro 2, sarà anche l’app Smart Listening, che andrà a ottimizzare e gestire al meglio il sound di questo novo top-gamma.

Per il momento questo è tutto, quello che c’è di nuovo da sapere sul nuovo device LG G Pro 2, continuate a seguirci da vicino per altre novità e dettagli a riguardo. Poi non dimenticatevi che il MWC 2014 ormai è vicino.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

{{fonte: phonearena.com}}

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.
LG G Pro 2: avrà il sistema sound più forte in assoluto ultima modifica: 2014-02-06T17:31:45+00:00 da Flavius Harabor