Cyanogen Platform SDK: più libertà e risorse per gli sviluppatori

Il team Cyanogen con il progetto CyanogenMod, sono arrivati alla maturità ed ecco che dopo il lancio della possibilità di creare Quick Settings Tiles da parte di sviluppatori di terze parti, il team ha avviato il progetto Cyanogen Platform SDK.

Cyanogen Platform SDK

Per dimostrare che la nuova piattaforma Cyanogen Platform SDK, è una realtà che si può toccare con mano e per dare la possibilità sin da subito agli sviluppatori di incontrarsi, il team Cyanogen ha subito realizzato una apposita Community in Google Plus, mentre su GitHub è stata creata la directory dedicata con tanto di Wiki.

Come dicevo prima, la nuova piattaforma Cyanogen Platform SDK o meglio l’SDK Cyanogen, è stato presentato e lanciato con l’arrivo delle nuove API Quick Settings Tiles e secondo il team da adesso in poi arriveranno anche altre API che consentiranno agli sviluppatori di accedere a moltissime delle funzionalità presente all’interno del sistema operativo CyanogenMod.

Per il momento questo è tutto quello che si può dire sulla piattaforma Cyanogen Platform SDK, voi continuate a seguirci da vicino per altri dettagli e novità a riguardo.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

VIA

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Cyanogen Platform SDK: più libertà e risorse per gli sviluppatori ultima modifica: 2015-05-02T14:33:50+00:00 da Flavius Harabor