Galaxy Note 5 e Galaxy Note 5 Edge, nuovi dettagli

Il progetto Samsung Galaxy Note 5, nome in codice Project Noble, ritorna a far parlare di se, anche perché a quanto pare molto probabilmente la Samsung lo presenterà all’IFA 2015. Quindi, visto che la presentazione di Project Noble o meglio del nuovo phablet Samsung Galaxy Note 5 e Samsung Galaxy Note 5 Edge è molto vicina, ecco che i colleghi di SamMobile, ci fanno conoscere alcuni nuovi dettagli su questi due device. I ragazzi di SamMobile, hanno sempre avuto la fonte giusta all’interno dell’azienda sudcoreana, visto che hanno sempre azzeccato con le indiscrezioni.

Comunque non perdiamo il tempo e andiamo a vedere di che cosa si tratta più precisamente.

Galaxy Note 5 e Galaxy Note 5 Edge

Sembra che il nuovo Galaxy Note 5 Edge porterà con se anche un nuovo schermo curvo, cioè non si chiamerà più Project Zen, ma bensì Project Zero 2.

I ragazzi di SamMobile, suppongono che la variante Edge del nuovo Galaxy Note 5 sarà semplicemente una versione leggermente diversa del Galaxy S6 Edge, cioè sostanzialmente avrà uno schermo leggermente più grande. È molto probabile, che per il nuovo Galaxy Note 5 Edge non ci sia neanche il supporto per il pennino S-Pen.

Sia Galaxy Note 5 (SM-N920) che Galaxy Note 5 Edge (Project Zero 2 SM-G928) saranno proposti al pubblico con dei accessori specifici. I ragazzi di SamMobile parlano di una cover con tastiera integrata.

Sempre i colleghi di SamMobile e la loro fonte si sbilanciano quelle che dovrebbero essere alcune delle specifiche tecniche dei due modelli Note 5.

Quindi, si parte dallo schermo che dovrebbe essere un AMOLED 2K oppure perché no un 4K. Come SoC dovrebbe esserci quello proprietario della Samsung, cioè l’Exynos 7422(non si conosce ancora la frequenza di clock). La versione normale, cioè il Galaxy Note 5 avrà il supporto per l’S-Pen.

Per quello che riguarda il Galaxy Note 5 Edge, esso dovrebbe avere uno schermo che varia dai 5.4 ai 5.5 pollici, con la doppia curva, SoC Snapdragon 808 Esa-Core (non si conosce ancora la frequenza di clock) e fotocamera fotocamera da 16 megapixel con modulo OIS.

Questi sono gli ultimi dettagli riguardanti il Samsung Galaxy Note 5 e Galaxy Note 5 Edge, cose interessanti e allo stesso tempo da prendere con le pinze. Però come dicevamo prima, chissà se i collegi di SamMobile e la loro fonte non ci abbiano azzeccato.

Voi che cosa ne pensate di quello che dovrebbe essere il nuovo Samsung Galaxy Note?

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Galaxy Note 5 e Galaxy Note 5 Edge, nuovi dettagli ultima modifica: 2015-05-21T23:44:14+00:00 da Flavius Harabor