Jide Remix Mini PC: Abbiamo parlato con Francesco Basso

Qualche giorno fa vi avevamo presentato il futuro Jide Remix Mini PC con sistema operativo Android, più precisamente con Remix OS che è un fork di Android. Ed ecco che a qualche giorno di distanza abbiamo avuto la possibilità, ma anche il piacere di parlare con Francesco Basso. Francesco Basso sta collaborando con Jeff Zaho, uno dei co-founder di Jide, cioè la start-up che ha ideato e sviluppato Remix OS e anche il primo tablet che ha ospitato questo OS, cioè il Jide Ultra Tablet.

Jide_Remix_ultra-tablet

Jeff Zaho ha incaricato Francesco Basso di realizzare e gestire la pagina ufficiale dedicata alla community italiana per i device Jide Remix Mini.

In più, Francesco, ci ha confermato quelle che inizialmente erano delle possibili specifiche tecniche del futuro Jide Remix Mini PC. Quindi ecco che ve le riportiamo qui sotto.

Caratteristiche Jide Remix Mini PC:

  • Processore: 1.2GHz quad-core cortex A53 (64-bit) Allwinner
  • Memoria interna: 8GB eMMC / 16GB eMMC
  • Supporto micro-SD cards: fino a 128GB
  • RAM: 1GB memory / 2GB memory
  • Dimenzioni: Altezza 2.6 cm, base da 12.4 cm x 8.8 cm
  • Uscita video: HDMI video output con supporto fino a 1080p
  • Audio: minijack standard da 3,5mm (digitale/analogico)
  • La presa HDMI supporta l’output audio multicanale
  • Compatibile con cuffie con microfono

Porte varie, connettività e OS:

  • Due USB2
  • Uscita HDMI
  • Porta Ethernet
  • Connettore jack cuffie standard 3.5mm
  • Ricevitore IR (infrarossi)
  • Connettività: Wi-Fi: 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, 10/100BASE-T Ethernet
  • Sistema operativo: Remix OS 2.0!

Francesco ci ha anticipato anche una novità in arrivo, cioè una versione leggermente migliorata di quella appena descritta: “Sarà inoltre disponibile una variante al prezzo 40$ per i sostenitori “Earlybird” con 2Gb di RAM invece di 1 e 16Gb di memoria interna invece di 8. Entrambe saranno equipaggiate da una nuova versione ottimizzata, migliorata e con nuove funzioni (gli sviluppatori accettano suggerimenti e richieste per nuove funzioni attraverso la pagina ufficiale) di Remix OS chiamata infatti Remix OS 2.0″

Jide Remix Mini PC

Nella nostra chiacchierata con Francesco Basso, abbiamo anche scoperto una “notizia ancora non rilasciata”, ma che verrà confermata nelle prossime ore: ” Attualmente Remix OS è localizzato solo in Cinese e Inglese, ma Jide sta collaborando con un partner hardware italiano per la realizzazione di un nuovo tablet con Remix OS chiamato “E-tab” e l’azienda in questione si occuperà della traduzione del sistema che poi verrà condivisa anche con Remix Mini. In sostanza Remix Mini sarà impostabile anche in Italiano.”

Spedizioni:

Ecco che cosa ci ha risposto Francesco: “Per quanto riguarda le spese di spedizione verso il nostro Paese, l’azienda al momento è alla ricerca di soluzioni più convenienti per tutti nell’impegno di ridurre i costi al minimo per garantire un prezzo il più basso possibile. Attualmente le spese di spedizione verso l’Italia si aggirerebbero attorno ai 15$ ma sono destinate a calare.”

Insomma queste sono le prime informazioni e notizie super precise di quello che sarà il Jide Remix Mini PC. Voi continuate a seguirci da vicino per altre novità e dettagli, nel mentre non esitate a visitare la Pagina Facebook Remix Mini Italia, che vine aggiornata in modo costante.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Jide Remix Mini PC: Abbiamo parlato con Francesco Basso ultima modifica: 2015-07-07T23:01:24+00:00 da Flavius Harabor