ZUK Z1: L’unione fa la forza

Il mercato dei produttori di smartphone è in costante fermento. Se nel mercato occidentale questa percezione è molto ridotta dalla prepotente impronta a livello di marketing impressa dai costruttori più noti, nel mercato orientale questa percezione è più visibile e in alcuni casi in grado pure di stupire.

Seppur tutto sia emerso rapidamente, un colosso come LENOVO (proprietaria del marchio MOTOROLA) ha deciso di investire in una startup piccola ma ambiziosa di nome ZUK. Per una ragione a me sconosciuta ha coinvolto pure l’azienda produttrice ELEPHONE in questa operazione. LENOVO è un player importante su tanti settori della elettronica e quindi  farebbe credere che non gli serva nessuno per svolgere al meglio una attività ma ha scelto l’appoggio di ELEPHONE per l’area commerciale nel settore smartphone dove, evidentemente, è più efficace.

ZUK Z1
La startup ZUK ha ottenuto la fiducia di una azienda come LENOVO per le idee che ha in cantiere. D’altronde le startup nascono per portare idee ad aziende che spesso si impigriscono sotto il successo ottenuto. Aggiungo senza spendere troppo. Ma questa è una altra storia (cit. Carlo Lucarelli).

Ma tornando sul tema più legato al blog, da questa collaborazione è nato il primo prodotto smartphone, lo Z1.
Oramai ci dobbiamo rassegnare che le sigle dei prodotti abbiano una ordinata e progressiva sequenza; purtroppo gli uffici marketing cinesi hanno doti creative che hanno la prevedibilità dei menu nelle mense aziendali. La fortuna, in questa circostanza, è che il resto si scosta dai prodotti concorrenti che spesso sembrano assomigliare tra loro.
Lo Z1 è una fuoriserie. Lo chiarisco perchè le specifiche che vedrete lo dimostreranno.

Il motore che lo fa galoppare è un QUALCOMM SMAPDRAGON 801, un processore che spesso è legato ai marchi più blasonati per i prodotti più innovativi. Le memorie sono da 3GB per la CPU e 64GB per lo storage. Solo da questi pochi numeri, l’utente più dubbioso ha capito quanto sia vicino il Paradiso. Il display è il top, quindi un 5.5″ FHD da prima visione al cinema.
Il reparto fotocamera con i suoi 13MP alla posteriore e i 8MP all’anteriore sono magari più in linea agli altri ma ciò che lo rende più esclusivo è il comparto software che vede CYANOGEN direttamente coinvolta nello sviluppo dell’OS per questo prodotto e questo agevolerà le note complicazioni che nascono nel far dialogare al meglio hardware e software.

Infine il look. Una fuoriserie lo si diventa anche da come si mostra e lo Z1 non sfigura con nessuno. Una familiarità con Apple c’è e non serve nasconderlo… Ma è il primo prodotto e quindi è accettabile che un po’ si sia guardato al gusto del momento che è imposto dal telefonino della mela. I colori bianco e grigio (silver) sono quelli che esaltano maggiormente la classe e l’indole chic che questo smartphone vuole e pretende di avere.
A un device così curato e innovativo non gli potevano mancare le finezze più desiderate del momento, touch ID sul tasto principale e USB tipo C per i collegamenti.
Un prodotto così si compra senza guardare il cartellino del prezzo, così come si fà per i telefoni più ambiti e costosi. Infatti non lo metterò. Lo faccio perchè riconosco in questo Z1 un reale e credibile progetto al quale se una azienda come LENOVO ha investito è certamente legato al potenziale che c’è dietro.

E’ facile farsi coinvolgere quando si commenta smartphone di questi livelli, l’unico razionale dubbio che mi pongo è se il progetto proseguirà con altri modelli futuri e non resterà un singolare esercizio di stile. Da parte mia ho la piena sensazione che continuerà perchè il primo passo è stato fatto molto bene e nulla fa pensare che nascano ragione per interrompere questo progetto.
ZUK Z1 sarà in Europa entro poche settimane, sta facendo parlare di se benchè sia un puntino minuscolo nella grande foresta del mercato smartphone asiatico, ma dalla sua ha l’essere più luminoso di tanti e questo lo rende visibile per farsi catturare.

zukz1_1Caratteristiche ZUK Z1:

Processore : Qualcomm Snapdragon 801
Memoria: 3Gb – 64Gb
Display: 5.5″ FHD (1920×1080)
Camera: 13Mp post. – 8Mp ant.
Banda: 3G-4G
Batteria: 4100mAh
DUAL SIM

Come al solito aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto e nel mentre vi consigliamo di seguirci da vicino per tantissime altre novità.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Un uomo qualunque. Vivo di curiosità, passioni e buonsenso. Non sono conformista e se mi incontri sarà nel posto e nel momento meno scontato. Dimenticavo! qui scrivo di smartphone…senza capirci nulla! 😀

ZUK Z1: L’unione fa la forza ultima modifica: 2015-08-30T10:53:52+00:00 da Fabio Silvestri