Snapdragon 820: funzioni AntiMalware native

L’azienda Qualcomm vuole aiutare nel migliorare la sicurezza dei dispositivi mobile, ed ecco che nel suo prossimo SoC Snapdragon 820 saranno integrate alcune funzioni anti malware in modo nativo e identificate dal nome Smart Protect

Il Qualcomm Snapdragon Smart Protect, che farà parte del SoC Snapdragon 820, fornirà in tempo reale e con capacità di apprendimento, il rilevamento dei malware a livello hardware e ancor prima che questi tipi di virus si attivino e creino danni sui dispositivi mobile.

Snapdragon 820

Le funzioni presenti all’interno di Qualcomm Snapdragon Smart Protect si affideranno sulla tecnologia Zeroth sviluppata sempre dalla Qualcomm, saranno in grado di analizzare e classificare le cause dei malfunzionamenti utilizzando un motore congiuntivo comportamentale.

Graize a questa tecnologia e a queste funzioni combinate, secondo quanto riportato dalla Qualcomm renderanno il nuovo SoC Snapdragon 820 uno strumento che combatterà in prima linea il malware ancor prima che questo decida di fare i danni.

In più la Qualcomm sta già lavorando per rendere questa tecnologia e queste funzioni accessibili a tutti i produttori di dispositivi mobile e anche insieme ai sviluppatori di applicazioni. Qualcomm prevede che al più presto verranno rilasciare le API necessarie per poter integrare il Qualcomm Snapdragon Smart Protect all’interno dei vari prodotti.

Ultima nota
Vi ricordiamo che il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 820 dovrebbe vedere la luce già nei prossimi giorni, quindi seguiteci da vicino per altri dettagli e novità dal mondo Qualcomm e non solo. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

Leggi anche:

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

VIA: Qualcomm WebSite

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Snapdragon 820: funzioni AntiMalware native ultima modifica: 2015-08-31T17:36:50+00:00 da Flavius Harabor