Nextbit Robin: ecco a voi il primo prototipo

Ritorniamo a parlare dello smartphone Nextbit Robin, quello che è stato definito anche come lo smartphone dalla memoria di archiviazione infinita. Questo perché oltre alla memoria ROM interna da 32 GB, sarà la possibilità di salvare in cloud moltissime informazioni fino a un totale di 100 GB.

Sono state rilasciate ulteriori dettagli sul modo di funzionamento della funzione di archiviazione nel cloud, perché quando vi avevamo presentato il progetto e smartphone Nextbit Robin, era tutto un pò vago. Come si avevamo detto ai tempi, una volta attivato il proprio account per il cloud da 100 GB, il sistema si sarebbe preoccupato di salvare le vostre informazioni come immagini, musica, foto, video ed altro, tra cui le applicazioni non utilizzate direttamente nella nuvola. Ecco proprio le applicazioni che verranno sostate dal vostro smartphone Nextbit Robin al cloud, potranno essere spostate in modo automatico e senza fare quasi nulla, in più quando l’applicazione è stata spostata nel cloud essa avrà un icona grigia che indicherà il spostamento.

Nextbit Robin

Attualmente il progetto Nextbit Robin ha ricevuto attraverso la pagina dedicata sulla piattaforma KickStarter la bellezza dei 500.000$ nel giro di 12 ore, mentre attualmente ha toccato la quota 853,623$. Molto probabilmente l’azienda Nextbit arriverà a toccare i 2 milioni di dollari di finanziamento attraverso questa piattaforma, considerando che mancano ancora 24 giorni alla chiusura della campagna.

Già che ci siamo e prima di passare alle immagini del primo prototipo, vi ricordiamo le sue specifiche tecniche.

Caratteristiche Nextbit Robin:

  • Schermo: da 5.2 pollici IPS LCD FullHD
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 808
  • RAM: 3 GB
  • ROM: 32 GB + 100 GB nel cloud
  • Fotocamera posteriore: da 13 megapixel con phase detection autofocus e doppio flash
  • Fotocamera anteriore: da 5 megapixel
  • Connettività: Wi-Fi ac, Bluetooth Smart, NFC e supporto per le bande LTE 1/2/3/4/5/7/8/12/17/20/28
  • OS: Android 6.0 MarshMallow personalizzato e ottimizzato Nextbit

Losmartphone Nextbit Robin avrà anche il lettore di impronte digitali.

Galleria Foto Prototipo Nextbit Robin:

L’azienda Nextbit ha voluto presentare al mondo il primo prototipo del suo smartphone in colorazione mint green e midnight blue, attraverso una festa tenutasi a San Francisco, dove c’erano pure i ragazzi di Engadget che hanno potuto fotografarlo. Quindi ecco di seguito la galleria fotografica:

Prezzo e Disponibilità:

Lo smartphone Nextbit Robin farà la sua comparsa sul mercato dal Gennaio 2016, quando il team Nextbit, manderà in giro per il mondo i primi 1000 dispositivi, poi da Febbraio 2016 dovrebbe partire una commercializzazione su larga scala.
Attualmente lo smartphone Nextbit Robin è proposto con il prezzo di 299 dollari, a cui vanno sommate l’IVA e le spese di spedizione, facendo un calcolo rappido per noi in Italia al cambio attuale si parla di 357€.
Quindi se vi interessa questo device, non vi resta altro da fare che andare nella pagina dedicata su Kickstarter e prenotarlo.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Nextbit Robin: ecco a voi il primo prototipo ultima modifica: 2015-09-06T17:39:11+00:00 da Flavius Harabor