LEAGOO ELITE 1: Salire in vetta senza far rumore

La varietà di marchi poco noti che il nostro blog propone nei post ha certamente allenato gli abituali frequentatori a non stupirsi di questa circostanza, ma la normalità è ben altra.
D’altronde tutto ciò che è sconosciuto intimorisce, ma se si ha solo un po’ di coraggio nel guardare un po’ oltre le proprie diffidenze, forse il panorama non solo si allarga ma spesso ci permette di avere termini di paragone più credibili. LEAGOO non è una marchio che va considerato per il suo passato, ma bensì per il suo futuro. La ragione è semplice, sono giovani e ambiziosi. Non gli unici ad esserlo nel mercato degli smartphone cinesi ma certamente tra i più credibili.LEAGOO ELITE 1Per questo credo valga spendere un po’ di spazio ai loro prodotti. Il modo più idoneo per presentare chi non si conosce è farlo attraverso il meglio che può proporre. Lo smartphone LEAGOO ELITE 1 è il miglior biglietto da visita che LEAGOO poteva fare per inserire il proprio marchio tra quelli che contano. Far sentire la propria voce nel mondo smartphone è difficile, ma questo non vuol dire che non si possa scalare la cima lo stesso.

LEAGOO lo sta facendo, a piccoli passi e usando la poca voce che ora possiede. Più salirà più avrà possibilità che la sua voce vada lontano. Oggi la sua voce è giunta fino qui e noi come un eco la proviamo a spingere un po’ più lontano. LEAGOO ELITE 1 è uno smartphone di caratteristiche alte, il processore è l’immancabile ma validissimo Mediatek della famiglia MT67xx con funzionalità 64bit e 4G. Sul campo memoria c’è un inconsueto ma efficace binomio di 3Gb di memoria RAM e 32Gb di storage mentre il display è un 5.0″ FHD come richiede un prodotto di fascia alta. Anche se non sempre mi soffermo sul “volume” del telefono, molto interessante è lo spessore che dichiarato è di 7.5mm. Non che sia attratto dalle forme troppo slim (per i cellulari intendiamoci! in altri ambiti ho valutazioni diverse! 😀 :P) ma rimane pur sempre un valore di tutto rispetto e quindi merita di essere sottolineato.

Si sa che negli smartphone di fascia alta il valore di batteria non conta come per altri e il massimo valore che si è spremuto è di 2400mAh. In campo camera anche qui si ripropone un binomio inconsueto da 16MP al posteriore e un 13 MP all’anteriore, valori che onestamente superano abbondantemente le mie personali ambizioni quando scelgo uno smartphone.

Tra gli gadget tecnologici c’è l’oramai diffuso touch ID che non fa più nemmeno particolare notizia ma lo mette in linea agli standard di questa fascia di mercato.
Per ultimo ma non perchè meno importante, anche il look di questo smartphone è molto curato e sebbene richiami il noto “apple-style” mantiene qualche dettaglio originale e questo è un piccolo segnale di come LEAGOO cerchi una sua identità.

Tengo a precisare come per i marchi cinesi sia difficile distinguersi e per questo quando ci sono piccoli segnali che vanno in questa direzione sono da considerare con molta attenzione.
I colori sono i consueti nero e bianco; se nel primo caso non c’è nulla di particolare il secondo propone le finiture metalliche in due varianti, cromo o gold; si tratta di un dettaglio ma dal mio punto di vista gradevole e che lo distingue da altri.

Altro piccolo dettaglio una particolare zigrinatura nella cover posteriore che in teoria serve a dare un po’ di grip quando lo si impugna ma che un po’ aggiunge un disegno all’estetica generale dello smartphone.
Il tema caldo del prezzo è subito raffreddato dalla leale politica commerciale che LEAGOO applica dando la possibilità con meno di 300€ di portarsi a casa uno smartphone LEAGOO ELITE 1.

Certamente non sarà ELITE 1 a dare una svolta in questo combattuto mercato e il marchio LEAGOO ora non può certo diventare noto a tutti in poco tempo ma come in ogni progetto che inizia vanno considerate le idee e le modalità con cui si vuole arrivare alla vetta. LEAGOO ci porta in alto senza urlare o mettendoci ansia, proponendoci dei prodotti interessanti e con costi consoni al livello in cui si pongono. Una logica poco diffusa ora ma che apprezzo e mi auguro conquisti anche altri estimatori.

Caratteristiche LEAGOO ELITE 1:

leagoo_elite1_3

  • Processore : Mediatek MT6753
  • Memoria: 3Gb – 32Gb
  • Display: 5.0″ FHD (1920×1080)
  • Camera: 16Mp post. – 13Mp ant.
  • Banda: 3G-4G
  • Batteria: 2400mAh
  • DUAL SIM

Come al solito aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto e nel mentre vi consigliamo di seguirci da vicino per tantissime altre novità.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Un uomo qualunque. Vivo di curiosità, passioni e buonsenso. Non sono conformista e se mi incontri sarà nel posto e nel momento meno scontato. Dimenticavo! qui scrivo di smartphone…senza capirci nulla! 😀

LEAGOO ELITE 1: Salire in vetta senza far rumore ultima modifica: 2015-09-13T15:35:18+00:00 da Fabio Silvestri