Snapdragon 617 e 430. Piccoli fuori, ma grandi dentro!

Novità in casa Qualcomm, dopo aver presentato e annunciato in questi mesi l’arrivo di nuovi SoC come:Qualcomm Snapdragon 212 e Qualcomm Snapdragon 415, ma anche Qualcomm Snapdragon 820 e il Qualcomm Snapdragon 616, ecco che nelle scorse ore la Qualcomm ha annunciato l’arrivo dei SoC Qualcomm Snapdragon 617 e 430. Anche se sembrano processori di fascia media, la società Qualcomm fa sapere che gli Snapdragon 617 e 430 hanno un’elaborazione come quella di un processore di fascia alta. Andiamo a scoprire le specifiche tecniche di questi due nuovo SoC della Qualcomm.

Caratteristiche Snapdragon 617 e 430:

snapdragon 617Secondo Qualcomm, il SoC Snapdragon 617 vedrà la luce tra la fine del 2015 mentre il suo fratello Snapdragon 430 vedrà la luce verso la fine del 2016. Lo Snapdragon 617, condivide alcuni tratti dei processori Snapdragon 620 e 618; è dotato di un Octa-Core Cortex-A53, con una velocità di clock di almeno 1.5GHz e con una elaborazione grafica della Adreno 405. La funzionalità X8 LTE con velocità di download di almeno 300Mbps e velocità di upload di almeno 100Mpbs. Inoltre, lo Snapdragon 617 contiene anche un dual-ISP, che permette di supportare una qualità di immagine che può raggiungere i 21Mpx.

snapdragon 430Lo Snapdragon 430, invece, dato che è previsto per il prossimo anno l’uscita, avrà un supporto alla fotocamera di fascia alta e un’esperienza di gioco più veloce; conterrà un processore Octa-Core Cortex-A53 con frequenza di clock di 1.2GHz e con le ultime elaborazioni di grafica Adreno 505, un dual-ISP per supporto a fotocamere di 21Mpx, un X6 LTE Cat. 4 con velocità di download 300Mpbs e velocità di upload di 100Mpbs.

La società Qualcomm ha anche ricordato che i due processori utilizzeranno la nuova tecnologia ricarica rapida 3.0 Restate con noi per i prossimi aggiornamenti. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Link Fonte:Softpedia

Appassionato di tecnologia da quando avevo 8 anni. Il mio primo sistema operativo che ho utilizzato è stato Mandrake Linux 8.0, poi è stata la volta di Microsoft Windows 95. Ho sempre cercato di maturare la mia esperienza, andando sempre oltre; utilizzando sempre alternative e passando da un sistema all’altro, fino ad arrivare oggi…

Snapdragon 617 e 430. Piccoli fuori, ma grandi dentro! ultima modifica: 2015-09-15T10:23:18+00:00 da Massimiliano Vigliotta