Xiaomi apre il suo primo negozio fisico

La Xiaomi vede in grande, quindi ecco che dopo aver macinato numeri su numeri nella vendita dei prodotti attraverso il suo store on-line, attraverso la tecnica di vendita a lotti, l’azienda cinese ha scalato le classifiche.

Quasi sin da subito l’azienda Xiaomi è riuscita a lasciare il segno nel cuore dei suoi clienti ed è per questo motivo che ha sempre venduto e allo stesso tempo esaurito prima del dovuto moltissimi dei dispositivi realizzati/commercializzati.

Ed ecco che per festeggiare questo su traguardo e crescita, la società Xiaomi ha deciso di aprire il suo primo negozio fisico. Se volete visitarlo ed acquistare qualche dispositivo oppure gadget marchiato Xiaomi, dovete andare fino a Beijing e recarvi nel centro commerciale Modern Plaza.

Il negozio fisico della Xiaomi servirà come punto di raccolta per l’assistenza dei clienti attuali e per attirare nuova clientela più tradizionale, cioè quella tipologia di clienti che da sempre non ha visto l’acquisto on-line come sicuro e all’altezza delle loro esigenze.

Non possiamo dirvi che da domani compariranno negozi Xiaomi in tutto il mondo, però questo può essere un inizio. Immaginate se questo negozio riuscirà a fidelizzare di più i clienti, permettendo all’azienda Xiaomi di superare la quota dei 60 milioni di smartphone venduti nel 2014.

Insomma voi che cosa ne pensate di questa scelta di marketing da parte della Xiaomi? Aspettiamo le vostre risposte nei commenti qui sotto.
Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

VIA: Android Headlines

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Xiaomi apre il suo primo negozio fisico ultima modifica: 2015-09-16T15:44:25+00:00 da Flavius Harabor