ALLINmobile e Ubuntu Touch! Chimera possibile?

ALLINmobile e Ubuntu Touch! Chimera possibile?

Non sarebbe bello?

In questi giorni seguendo molto da vicino tutte le novità presentate dall’azienda abruzzese ALLINmobile, mi è venuta in mente questa idea pazza. Cioè come sarebbe se la società ALLINmobile decidesse di realizzare uno smartphone animato dal sistema operativo della Canonical, cioè l’Ubuntu Touch.

Ubuntu-Touch

Semmai l’azienda abruzzese decidesse di prendere questa strada in un futuro prossimo, diventerebbe la terza azienda (la prima Italiana in assoluto) ad avere installato Ubuntu Touch sui suoi smartphone. L’idea non sarebbe male!?! Il livello di conoscenza/visibilità di questa azienda potrebbe salire più del dovuto e forse molto di più considerando il mercato di nicchia. Anche se (ahimé) è un idea azzardata ed è una mia idea e di quel amministratore matto (Flavius Florin Harabor).  Vi spiego anche il: Perché?

Quasi tutti noi sappiamo che Ubuntu Touch è stato creato da sviluppatori della comunità di Ubuntu e approvato dalla comunità e dall’azienda Canonical. Ma cosa è Ubuntu Touch veramente? Perché si è scelti di creare questa “variante”? Ubuntu deriva dalla parola Zulu che significa “Umanità verso gli altri” e, a differenza delle altre distro, Ubuntu è stata creata per la sua semplificazione e per diventare più umanamente rispetto i sistemi standard di GNU/Linux. Col passare del tempo Ubuntu è stata sempre via via migliorata sia a livello di installazione, sia a livello di utilizzo fino a diventare oggi la distro più conosciuta al mondo. Molte aziende hanno aderito alla distro Ubuntu (Dell, IBM, ASUS, Intel), anche nel settore mobile si è riuscito ad intravedere qualche spiraglio di luce.

Infatti, due aziende (Meizu e BQ) hanno cominciato ad abbracciare la filosofia di Ubuntu, installando sui loro terminali Ubuntu Touch. Ubuntu Touch è un sistema ancora giovane rispetto a quelli che utilizziamo tutti i giorni (Android, iOS, Windows Phone); molte app che utilizziamo non sono ancora disponibili su questo sistema. Quindi per chi lo usa tutti i giorni troverà qualche difficoltà e sarà costretto a cambiare sistema (se non altro smartphone). Comunque stando agli ultimi dati e le ultime novità, prendendo in coniderazione uApp Explorer (https://uappexplorer.com/apps), attualmente conta ben 2003 apps. Se proprio vi manca un’applicazione dalla lista, potete realizzarla voi, ecco dovreste cominciare da qui: La tua prima app per Ubuntu Touch

Visto che stavo parlando prima della clientela di nicchia, va detto che la maggior parte degli utenti che utilizzeranno Ubuntu Touch, saranno gli stessi che utilizzeranno Ubuntu sui loro PC (quindi hanno già dimestichezza con i sistemi GNU/Linux). Quindi ecco che l’azienda ALLINmobile potrebbe perdere in considerazione questo settore. Però c’è anche al punto negativo, cioè quello di non sondare e quindi la società abruzzese sarebbe costretta ad abbandonare il progetto. Collegandoci al punto positivo, l’azienda ALLINmobile può avere la possibilità di sfondare in questo settore. Soprattutto se prendiamo in considerazione che ogni anno c’è la manifestazione LinuxDay. In questa occasione e provando a portare un piccolo stand all’interno di qualche LUG, l’azienda potrebbe utilizzare questa occasione per far conoscere e far guadagnare il suo marchio, presentando uno smartphone basato su Ubuntu Touch. Potrebbe anche utilizzare la carovana viaggiante del SMAU oppure perché no anche gli eventi realizzati da Codemotion a Roma e Milano, dove solitamente partecipano moltissimi programmatori.

Chissà se prima o poi l’idea pazza, messa su dal sottoscritto e da Flavius, verrà presa in considerazione e finalmente vedremo Ubuntu Touch spiccare il volo anche in Italia.

Cosa ne pensate di questa idea? A voi i commenti!

Vorrei ricordare a tutti che non è una notizia veritiera, ma è solo un parere personale di due matti. 😀

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Appassionato di tecnologia da quando avevo 8 anni. Il mio primo sistema operativo che ho utilizzato è stato Mandrake Linux 8.0, poi è stata la volta di Microsoft Windows 95. Ho sempre cercato di maturare la mia esperienza, andando sempre oltre; utilizzando sempre alternative e passando da un sistema all’altro, fino ad arrivare oggi…

ALLINmobile e Ubuntu Touch! Chimera possibile? ultima modifica: 2015-10-06T10:52:30+00:00 da Massimiliano Vigliotta