Amazon Underground il nuovo servizio dedicato alle applicazioni Android

Che cosa vogliono molto spesso gli utilizzatori di uno smartphone o tablet?
La risposta è semplice, applicazioni aggiornate, accattivanti e soprattutto che siano gratuite oppure che costino molto poco.

Invece gli sviluppatori di applicazioni per smartphone o tablet che cosa vogliono?
Risposta ancor più semplice, guadagnare grazie al loro impegno e alle applicazioni sviluppate da essi.

Come si possono accontentare entrambi?
Bhe semplicemente pensato ad entrambi e cercando di metterli in comunicazione in modo più semplice e danno la possibilità di risparmiare e allo stesso tempo di guadagnare.Amazon UndergroundBene a tutto questo ci sono arrivati quelli della Amazon che hanno lanciato anche in Italia il servizio Amazon Underground. Questo servizio darà la possibilità agli utenti Android di scaricare applicazioni gratuitamente e gli sviluppatori verranno ripagati in base al numero dei secondi di utilizzo dell’applicazione.

Geniale non è vero?

Diciamo che il servizio Amazon Underground non nasce così da un colpo di genio, ma bensì da vari studi svolti in giro per il mondo e da vari enti, ecco per l’Italia lo studio è stato svolto dall’Osservatorio Mobile Economy del Politecnico di Milano che a rivelato come il 71% degli utenti italiani effettua e utilizza solo ed esclusivamente applicazioni gratuite, poi troviamo un 27% che si scarica e utilizza app gratuite, ma che ogni tanto in base al gradimento ne compra qualcuna di quelle a pagamento, poi c’è il restate che acquista con regolarità.

Amazon Underground sarà la svolta?

Probabilmente si, perché sempre dallo studio emerge un altro dato interessante, cioè quello che vede una media di 32 applicazioni installate da ogni utente sul proprio smartphone e 28 app installate sul proprio tablet, ma solo 5-6 di loro vengono utilizzate quotidianamente mentre il resto delle applicazioni resta la in attesa per diversi giorni.

Quindi ecco che con il servizio Amazon Underground, la società viene in aiuto agli sviluppatori dando loro la possibilità di guadagnare 0.002 centesimi di dollaro per ogni minuto di utilizzo dell’applicazione. Adesso sta agli sviluppatori di realizzare applicazioni che coinvolgano l’utente finale ad utilizzare di più l’applicazione e magri riducendo anche il costo degli acquisti in-app.

Ehem una precisazione importante per gli sviluppatori che cominceranno a correre verso il servizio Amazon Underground, il pagamento avviene solo se l’applicazione viene effettivamente utilizzata dall’utente e non perché questa sta in backgroung, quindi impegnatevi ad attirare e coinvolgere l’utente.

Download Amazon Underground

Amazon Underground_iconSe volte scaricare e utilizzare il servizio Amazon Underground, non dovete far altro che andare a questo indirizzo e mettere il vostro indirizzo e-mail, riceverete poi una mail con il link per il download

Per il momento questo è tutto quello che possiamo dirvi sul servizio Amazon Underground, continuate a seguirci per altri dettagli e novità, nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.
Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Amazon Underground il nuovo servizio dedicato alle applicazioni Android ultima modifica: 2015-12-05T23:00:00+00:00 da Flavius Harabor