Folio for Facebook: l’app per FB meno avida di risorse

Dopo Facebook Lite, arriva l’applicazione Folio for Facebook. Siamo di fronte a una nuova applicazione che si propone di essere meno avida di risorse, più leggera e allo stesso tempo completa. Va detto sin da subito che a differenza di Facebook Lite, l’applicazione Folio è realizzata da Creative Labs LLC, che attualmente ha pubblicato in Google Play Store altre 2 app oltre a questa.

Folio per Facebook
Direi di non perdere troppo tempo e andiamo a scoprire insieme che cosa può offrire

Folio ecco le sue caratteristiche:

Come prima cosa, precisiamo di nuovo che Folio for Facebook è un’applicazione sviluppata da terze parti utilizzando l’SDK fornito da Facebook e non è collegata o sponsorizzata da Facebook Inc. Quindi qualsiasi errore o problema riscontrato nel suo utilizzo, deve essere segnalato al tema di sviluppo della Creative Labs LLC.

Quindi una volta installata l’applicazione e avviata, vi troverete davanti a una magnifica schermata realizzata grazie al Material Design. Questa è forse una delle poche novità, visto che comunque l’applicazione non fa altro che richiamare al suo interno la versione mobile del social network Facebook.

Essendo comunque un’applicazione in fase di sviluppo e aggiornamento, a differenza di altre persone che hanno utilizzato e poi scritto un post per farla conoscere al mondo, noi abbiamo si riscontrato crash, bug e lag.

È vero anche che l’applicazione consuma un pò meno batteria, ma non meno dell’applicazione Facebook Lite, vale la stessa cosa per quello che riguarda il consumo delle risorse.

Forse uno dei suoi punti di forza sta nel fatto che si può impostare la sincronizzazione dei dati con il server, da un periodo minimo di 5 secondi a uno massimo di 6 ore. Questa funzionalità fa si che l’applicazione utilizzi leggermente meno dati e risorse quando è in background.

Un’altra novità, amata molto da chi è un fanatico delle personalizzazioni, sono i temi che il team di sviluppo mette a disposizione degli utenti. Quindi se volete personalizzare Folio for Facebook avrete la possibilità di farlo, grazie a ben 41 temi. Però per sbloccare questi temi, dovete ottenere un codice o meglio una key che vi sblocca questa funzione. Per ottenere questa key o codice di sblocco, dovete fare una donazione. Quindi l’applicazione in se non è proprio gratuita.

Perché dovete acquistare un’applicazione extra, che si chiama Folio Key e che costa la bellezza di 4.82€.

Come potete vedere nei screen qui sotto, l’applicazione presenta due barre di utilizzo, cioè quella presente e sviluppato da Facebook Inc per la versione mobile del sito e quella messa dagli sviluppatori di Folio. Più che comoda, questa barra è scomoda, perché hai davanti agli occhi due icone che ti dicono la stessa identica cosa.

se si ritorna nella pagina dei news feed e si prova ad aggiornare la pagina, i tempi di risposta sono più lenti di qualche secondo, rispetto a una visualizzazione attraverso il browser della versione mobile di Facebook.

Tra le features, nel menù dell’applicazione Folio, troviamo la voce Popolari, riferita ai post più attivi, cioè che hanno ricevuto: più like, commenti e condivisioni, sfortunatamente non siamo riusciti a farla funzionare.

Non abbiamo capito il senso della voce Menù, che ti rimanda al menù del sito.

La voce e la sezione delle Notizie Principali, pur se con un pò di lentezza riesce a restituire i post degli amici selezionati.

Cliccando sulle altre voci Foto e Pagine, troviamo finalmente qualcosa di diverso e che nella versione mobile di Facebook non troviamo. Però personalmente non le trovo eccezionali e non saranno solo queste due cose, che mi invogliano a utilizzare Folio for Facebook.

Screen Folio for Facebook:

Ecco alcuni screen realizzati mentre provavo l’applicazione e che riassumono quanto detto prima:

Download Folio for Facebook:

Se volete provare l’applicazione, non dovete far altro che cliccare su Installa nel box qui sotto:

Conclusione:

Personalmente, mi aspettavo molto di più da questa applicazione, soprattutto se questa app vuole essere la vera alternativa a Facebook Lite e all’applicazione ufficiale di Facebook. I soli 3 MB di peso, per scaricare l’app che poi si trasformano in 11 MB, non può essere un punto a favore dell’applicazione. Se poi ci metti i quasi 9 MB di cache generati in 5 minuti. Così come il consumo delle risorse come RAM o CPU, non è che siamo così ridotte, perché se si utilizza l’applicazione Folio al massimo delle sue capacità, ci troviamo sì davanti a un’app più leggera da quella ufficiale di Facebook, ma non di molto. Alla fin fine, ci troviamo davanti a una browser app, che è in grado di restituirci solo la versione mobile di Facebook, niente di più e niente di meno.

Quindi personalmente Falio for Facebook, non è l’altervativa all’applicazione ufficiale di Facebook. Così la vedo io, adesso aspetto i vostri commenti qui sotto.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Folio for Facebook: l’app per FB meno avida di risorse ultima modifica: 2016-01-12T16:42:26+00:00 da Flavius Harabor