Via 13 app con malware dal Google Play Store

La società Google sta rispettando i patti e le promesse fatte qualche mese fa con l’arrivo sul mercato della release Android 6. In quella occasione, ha detto che rilascerà aggiornamenti con cadenza mensile per la famiglia dei dispositivi Nexus, ha chiesto in modo più deciso ai vari produttori di aggiornare il più possibile i device animati da Android e hanno promesso che pure il market Play Store sarà tenuto d’occhio e ripulito.

Bene ecco che nei giorni scorsi i tecnici della Big G si sono fatti un giro in Google Play Store eliminando 13 applicazioni portatrici di malware. Ovviamente i tecnici sono stati guidati e hanno ascoltato i consigli dei ricercatori della società LookOut, azienda specializzanda in cyber sicurezza.

Quali sono queste 13 app con malware?

Va detto sin da subito che le 13 app contenti malware sono state realizzate e pubblicate da un famoso team: Brain Train. Questo o questi ragazzi non sono nuovi per queste cose, infatti più di qualche volta, nei post passati vi abbiamo segnalato app piene di malware sviluppate e pubblicate in Google Play Store da loro.

Ovviamente, quelli della Brain Train hanno capito come colpire il cuore degli utenti Android, cioè sviluppando giochi. Infatti, tutte 13 le app con malware (che trovate nell’immagine qui sotto) e segnalate dai ricercatori della LookOut, sono applicazioni gaming.
Lista_LookOut_con app android affette da malwareIl team LookOut, ha segnalato e riportato che la Google ha provveduto con la pulizia a livello globale di queste app, ma anche che il team Brain Train non è più presente nel Play Store con le proprie applicazioni.

Conclusione e soluzioni:

Non basta che il team Google abbia ripulito per il momento il market delle applicazioni contenenti malware, anche le aziende devono cominciare a chiudere tutte quelle porte aperte che i malintenzionati utilizzano per inserire i propri malware. In più gli utenti devono cancellare al più presto le applicazioni indicate e fare un bel full reset del dispositivo. Mentre per quello che riguarda la sicurezza in futuro, si deve fare molta attenzione alle app si ha intenzione di scaricare. Ovviamente controllando i commenti, controllando in rete se qualcuno ha parlato dell’applicazione e se ha notato qualche anomalia, controllando quanto questa applicazione consuma risorse vitali come: rete e batteria.

Dicimo che per il momento questo è tutto, voi continuate a seguirci da vicino per scoprire altre news riguardante i malware e la sicurezza del sistema operativo Android. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni e i vostri pareri nei commenti qui sotto.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Via 13 app con malware dal Google Play Store ultima modifica: 2016-01-12T18:48:44+00:00 da Flavius Harabor