Breve approfondimento sulle PowerBank realizzate dalla Aukey

Dopo diverse prove su differenti capacità di carica vi vorrei guidare alla scelta della powerbank più adatta alle vostre esigenze, tra quelle che ho provato.

Prima di iniziare, a cosa vi serve?
Piccola e leggero che vi permetta una ulteriore carica completa del vostro smartphone?
Dico questo perchè ce ne sono svariate, di vari prezzi e varie capacità, ma quello che va di pari passo di solito è l’aumentare delle dimensioni e del peso all’aumentare dei mAh disponibili.
Quindi ho riportato i link per acquistarla, i vari pro e contro una foto e il link alla mia recensione completa su Amazon, inutile copiarle tutte qui, diventerebbe un post infinito. Buona lettura a tutti voi

AUKEY PIE Mini Powerbank da 3600mAh con Tecnologia di AiPower

PRO:

– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (tasto accensione che si illumina di bianco rosso e verde a seconda dello stato di carica)
– Prezzo 8 € solamente (oggi 06/04/2016 controllate il prezzo dal link)


CONTRO:
– in fase di carica già al 60% il led indica che é carica ma non avrete modo di sapere quando lo sarà del tutto… L’unica é lasciarla in carica a lungo. 4-5 ore

Link alla mia Recensione

 

AUKEY® Mini Power Bank 3600mAh con la tecnologia AI Power

PRO:
– prezzo contenuto 12,79 € a Dicembre 2015 al momento della recensione
– compatta e leggera
– led con indicatore di carica


CONTRO:
– se non avete un Iphone con ingresso lightning vi servirà un altro cavo Usb – Micro-usb per ricaricare lo smartphone (ma la descrizione dell’oggetto lo indica)

Powerbank con alpower

Link alla mia Recensione

AUKEY Batteria Portatile di 5000mAh

PRO:

– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (ma di scarsa utilità perchè non funziona bene)
– Prezzo, si costa poco ma se poi non vale la pena
– 2A massimo di carica
– 2A massimi anche nella carica della powerbank (con alimentatore che lo supporta)

CONTRO:

– rendimento medio basso 71% userete 3550 mA dei 5000 nominali
– indicatore di carica ingannevole perchè già al 70% la indica come carica
– a dispositivo completamente carico non si spegne da solo, continuerà a consumare fino a scaricarsi completamente quindi non adatta a cariche multiple
– l’indicazione di carica a led non è preciso anzi, da appena un’indicazione

Powerbank Quick Charge

AUKEY Quick Charge 2.0 Power bank di 6000mAh

PRO:
– rendimento quasi del 74% Medio alto tra quelle che ho potuto provare
– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (LED che si illumina di bianco rosso e verde a seconda dello stato di carica, ma solo quando collegato a un dispositivo)
– compatibile Quick Charge 2.0 (vedremo poi se vi serve negli approfondimenti)

CONTRO:
– prezzo (col fatto che è quick-charge costa molto di più delle altre, valutate se vi serve altrimenti direzionatevi verso una non quick-charge)
– indicatore led di carica visibile solo quando collegato a un dispositivo o in carica
– indicatore carica completa forviante (pulsa bianco quando penso sia carica ma non ho sta certezza, il manuale non lo riporta)

Power bank Quick ChargeLink alla mia Recensione

AUKEY PIE Mini Power bank Portatile di 3600mAh con Tecnologia di AiPower

PRO:
– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (tasto accensione che si illumina di bianco rosso e verde a seconda dello stato di carica)
-Prezzo 8 € il 30 Marzo 2016

CONTRO:
– in fase di carica già al 60% il led indica che é carica ma non avrete modo di sapere quando lo sarà del tutto… L’unica é lasciarla in carica a lungo. 4-5 ore

Link alla mia Recensione

Invece se siete proprio alla ricercate di una power bank che anche se non piccola e leggera, avrà il vantaggio di avere maggior quantità di energia disponibile?
Ecco allora molto probabilmente queste pawer bank qui sotto potrebbero fare al caso vostro.

AUKEY Power bank 10000mAh Quick Charge 2.0+AIPower


PRO:
– 2 prese USB per la ricarica (1 da 1A e 1 compatibile Quick-Charge fino a 2.4A)
– ricarica via Micro-USB compatibile con ricarica a 2A
– prezzo contenuto 24,99 € a Dicembre 2015 al momento della recensione
– compatta (considerando la capacità di carica)
– marchio AUKEY luminoso a led con indicatore di carica (bianco, verde, rosso)
– Led bianco utilizzabile come torcia

CONTRO:
– se avete un Iphone quindi cavo lightning vi servirà un altro cavo con attacco Micro-usb per ricaricare lo smartphone (ma la descrizione dell’oggetto lo indica)

Power bank doppia usb

Link alla mia Recensione



Cercate una power bank che anche se non piccola e leggera,avrà il vantaggio di avere maggior quantità di energia disponibile e un pannello solare?

AUKEY Caricabatteria Portatile Solare di Due USB Porte di 12000mAh

PRO:

– 2 prese USB per la ricarica (1 da 1A e 1 fino a 2.4A)
– ricarica via Micro-USB compatibile con ricarica a 2.4A
– prezzo contenuto 25,99 €
– indicatore di carica luminoso a 4 led blu
– Led bianco utilizzabile come torcia
– pannello solare per ricaricarsi (non fa miracoli ma aiuta)

CONTRO:
– un po’ più ingombrante di altre da 12000mAh anche della stessa Aukey
– sportellini chiudi USB non perfettamente richiedibili (vedi foto uno rimane aperto)

Power bank con pannello solare

Lasciamo perdere il pannello solare per avere maggior quantità di energia disponibile? ad un prezzo similare?

AUKEY Batteria Esterna di 16000mah

PRO:
– 2 prese USB per la ricarica (1 quick charge 2.0 e 1 AiPower fino a 2.4A)
– compatibile quick charge 2.0 anche durante la ricarica della stessa.
– indicatore di carica luminoso (tasto accensione che si illumina di bianco rosso e verde a seconda dello stato di carica)
– Led bianco utilizzabile come torcia
– 2 cavi di cui uno lungo 1m USB-C comodo per i nuovi dispositivi se ne avete

CONTRO:
– prezzo (comincia ad essere costosetta, e se non vi serve un cavo usb-c prendete questa versione AUKEY Batteria Portatile (Quick Charge 2.0 + 5V 2.4A), 16000mAh per Samsung Galaxy S6 / S6 Edge, iPhone, e tutti altri Dispositivi d’Input 5V, un Cavo di Ricarica di 20cm Incluso (Nero) e se i vostri dispositivi non sono compatibili Quick-charge vi consiglio questa + capiente e meno costosa (AUKEY Batteria Portatile 20000mAh con 2 porte di Output Totale di 3,4A(2,4A al massimo per ogni porta), Due Porte d’Input: Micro USB e Lighting)

Link alla mia Recensione

Cercate una power bank che anche se ancora più pesante e ingombrante avrà il vantaggio di avere ancora una maggior quantità di energia disponibile?

AUKEY Power bank Quick Charge 2.0+AIPower 20000mAh,

PRO:
– 2 prese USB per la ricarica 2A
– ricarica dalla powerbank via Micro USB o Lightning compatibile con ricarica a 2A
– prezzo contenuto 24,99 € a Dicembre 2015 al momento della recensione
– compatta (considerando la capacità di carica)
– pulsante di accensione luminoso a led con indicatore di carica (bianco, verde, rosso)
– Led bianco utilizzabile come torcia
– doppia presa per ricaricarlo (micro-usb e lightring

CONTRO:
– non compatibile con Quick-Charge

AUKEY Power bank Quick Charge

Link alla mia Recensione

Conclusione

Questo è tutto quello che possiamo suggerivi e dirvi su questo argomento, aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

E ricordati di seguire anche la pagina: “DC Review”Avatar DC Reviewssu Facebook  e su  “Google Plus

CHI SONO:
Gli amici e anche mia moglie iniziarono a farmi notare come mi divertivo di più a provare e capire come funziona qualsiasi cosa di elettronico, che non poi a godermelo e mi dicevano: “Dovresti fare le recensioni su Amazon da quanto sei pignolo” dai uno dai due e dai tre… così ho iniziato a recensirli per davvero, ed eccomi qui.
INTERESSI
I miei interessi sono: informatica, tecnologia, fotografia, risparmio energetico, domotica e automazione, tutto quello che gira attorno a Internet e Google in particolare.
Breve approfondimento sulle PowerBank realizzate dalla Aukey ultima modifica: 2016-05-13T16:09:40+00:00 da Diego Campy
  • Ganfranco Gaggio

    ottimo post.. grazie per questi consigli…
    quale pensi che sia la migliore tra quelle che hai segnalato?