Xiaomi e lo smartphone con schermo curvo

Non è la prima volta che una notizia del genere gira in giro per la rete, cioè che la società Xiaomi sia pronta a realizzare uno smartphone con schermo curvo, proprio come il Samsung Galaxy S7 EDGE. Infatti l’immagine teaser che vedere qui sotto risale al 2014, quindi non è una novità questa idea e volontà da parte della società cinese.

Questo salto di qualità o meglio questa decisione pare esser stata presa già un bel pò, visto che stando alle parole del fondatore Lei Jun
la sua società sarebbe pronta a realizzare uno smartphone con schermo curvo già per la prima metà del 2017.

Xiaomi_Arch-teaser

 

Il grande capo della società Xiaomi non ha voluto rilasciare troppi dettagli e informazioni su questo futuro smartphone, però a quanto pare sul società cinese Weibo sarebbero già comparse le prima caratteristiche di questo smartphone.

Quindi il futuro Xiaomi con schermo curvo avrà uno schermo da 5.7 pollici, accompagnato da un SoC Snapdragon 823 e 6 GB di RAM. Tutto questo dovrebbe essere a sua volta accompagnato da due fotocamere, una posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 12 megapixel.

Conclusione

Insomma le intenzioni del numero uno della Xiaomi sono buone e fin qua nulla da dire, parlare già di specifiche tecniche è troppo presto, quindi prendete quanto scritto sopra come una favola. Vi invitiamo a seguirci da vicino per sviluppi futuri.

Xiaomi Arch, sarà il primo device con schermo curvo su entrambi i lati


Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

VIA: gizmochina

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.

Xiaomi e lo smartphone con schermo curvo ultima modifica: 2016-05-16T22:24:55+00:00 da Flavius Harabor