Huawei P10: piccola recensione

Oggi vogliamo dedicare un pò del nostro tempo per presentarvi lo smartphone Huawei P10. Quello che leggerete qui sotto è una piccola recensione dedicata al P10 che abbiamo avuto la possibilità di testalo e giocarci per qualche ora, poi prossimamente vi presenteremo anche i fratelli P10 Lite e P10 Plus. Quindi direi di mettervi comodi e andare a vedere questa piccola recensione.

Huawei P10 Recensione

Il design dello smartphone Huawei P10

Corpo in allumino aerospaziale: il corpo dello smartphone Huawei P10 è interamente in metallo ultrasottile e spessore 6.98 mm, con un incredibile rapporto screen display grazie ad una cornice di soli 1,35mm.

Pur essendo uno smartphone con il corpo metallico, la colorazione viene viene spinta verso una nuova frontiera. Vi basta guardare l’immagine qui sopra.

Il Huawei P10 ha un design ergonomico e sicuro con bordi arrotondati. L’esclusiva finitura tagliata a diamante riflette in modo stupefacente e camuffa i segni delle impronte digitali, così P10 sembrerà sempre nuovo di zecca. Se si sceglie la tonalità Pantone, darà la possibilità di spiccare e distinguersi in ogni occasione.

Huawei P10 Design Recensione

Fotocamera super potente e Lenti Leica

Lo smartphone P10, così come il fratello P9, ha una Dual Camera di seconda generazione con sensori 20 MP + 12 MP, e Lenti Leica.

Le nostre foto raccontano chi siamo e come ci sentiamo, catturano i momenti che condividiamo con i nostri cari, amici e parenti. Rinnovata Camera grazie a nuovi sensori ed effetti unici, per catturare immagini sensazionali. Ritratti perfetti, con effetti Bokeh in b/n e naturali e la straordinaria tecnologia 3D face detection.

Huawei P10 Fotocamera Leica Recensione

Il nuovo sensore per l’elaborazione delle informazioni, nuova fotocamera frontale Leica con f/1.9 e autofocus che uniti al Groufie Auto Sensing ci permetterà di scattare ritratti perfetti in qualsiasi condizione di luce, sia personali o di gruppo.

La tecnologia 3D Face Detection, sviluppata dalla Huawei per il P10, vi permetterà di rilevare fino a 190 punti per identificare i tratti del viso con più dettagli e chiarezza. Lo stabilizzatore ottico e video 4K completano la nostra esperienza.

Huawei P10 Fotocamera Frontale Recensione

Machine Learning Algorithm

Attraverso la machine learning algorithm, il processore personalizza le risorse del sistema in relazione all’utilizzo dell’utente ottimizzandone i contenuti e la gestione delle app. Tutto questo grazie al nuovo processore Kirin 960 potrà contare anche sulla tecnologia di apprendimento automatico che consentirà di ottimizzare le risorse sul reale utilizzo del dispositivo da parte dell’utente. Quindi le app utilizzate regolarmente si avviano più velocemente.

Huawei P10 Riconoscimento Facciale Recensione

Il SoC Kirin 960

Il nuovo SoC Kirin 960 è il cuore dello smartphone P10, questo SoC rende straordinaria l’esperienza di utilizzo con il dispositivo. Kirin 960 ha una CPU Octa-Core, composta da Quattro-Core Cortex-A73 da 2,4 GHz e Quattro-Core Cortex-A53 da 1.8GHz, a tutto questo va aggiunto anche la GPU Mali-G71 MP8. Il SoC è accompagnato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile con scheda microSD.

Huawei P10 SoC Kirin Recensione

Lo smartphone Huawei P10 porta con se il modulo Wi-Fi 2×2 MIMO che garantisce una connessione più stabile e veloce, ampliando il raggio di copertura e migliorando la capacità di penetrazione attraverso le pareti.

In poche parole, lo smartphone P10 rappresenta il dispositivo con alcune delle migliori prestazioni presenti sul mercato: integra un efficiente chipset in grado di eseguire le app più complesse e di gestire elevati volumi di dati, senza la minima difficoltà ed assicurando la massima autonomia.

Huawei P10 Ram Recensione

Caratteristiche Huawei P10:

  • Schermo: IPS LCD da 5.5 pollici, con risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel, densità dei pixel pari a 534 ppi
  • SoC: Huawei Hisilicon Kirin 960
  • CPU: 4×2.4 GHz Cortex-A73 + 4×1.8 GHz Cortex-A53
  • GPU: Mali-G71 MP8
  • RAM: 6 GB
  • Memoria espandibile grazie alle schede microSD fino a 256 GB
  • Fotocamera con stabilazzazione ottica, autofocus, touch focus, flash Dual LED, geo tagging, face detection, HDR, possibilità di registrare video in 4K a 30fps
  • Connettività: WiFi, NFC, USB Type-C 2.0, 4G/LTE e Bluetooth 4.2 con A2DP/LE
  • GSM: Quad Band (850/900/1800/1900)
  • Sistema Operativo: Android 7.0 Nougat con interfaccia utente Emotion UI 5.1
  • Dimensioni: 153.5 x 74.2 x 7 mm
  • Peso: 165 g

Conclusione

Insomma uno smartphone con un processore potente che garantisce le prestazioni al top, anche dopo un utilizzo prolungato e duraturo nel corso del tempo permettendo di ottimizzare prestazioni, contenuti e batteria. Come fanno tutti i bravi recensori, concludiamo questo post con i Pro e i Contro.

Pro:

  • Disegn ben definito
  • Smartphone molto robusto
  • La possibilità di espandere la memoria di archiviazione, sicuremanete è una cosa positiva
  • La batteria anche se sotto stress, riesce a vivere per tutta la giornata
  • La tecnologia per la ricarica veloce delle batteria, funziona veramente alla grande.
  • Prestazioni di ottimo livello

Contro:

  • L’apertura dell’app per la fottocamere secondo noi deve essere migliorata, ci mette un pò troppo rispetto al Huawei P9 e le risorse sono più avanzate
  • Non è il telefono con il prezzo più accessibile, però la qualità si paga
  • Non ha la radio FM
  • La batteria non è rimovibile

Per il momento questo è tutto, speriamo di esservi stati utili e vi diamo appuntamento alla prossima puntata. Adesso tocca a voi, lasciate un commento qui sotto con le vostre impressioni. Non so se avete acquisto uno Hauawei P10, Huawei P10 Lite oppure il fratello super potente Huawei P10 Plus, però potete trovarlo su Amazon:

PS: vogliamo ringraziare lo staff del 3 Store Jesolo e 3 Store San Donà per averci fatto provare tutta la famiglia degli smartphone Huawei P10. 

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.