Audi e Volvo hanno scelto Android per le loro auto

Sempre più case automobilistiche scelgono di adottare un sistema operativo da mettere all’interno delle proprie automobili, ed ecco che così ne prossimo modelli in di auto in arrivo sul mercato, marchiate Audi e Volvo saranno animate dal robottino vedere.

È stata la stessa Google ad annunciare gli accordi stretti recentemente con le due case automobilistiche europee per fornire sistemi di gestione e anche di infotainment basati sul sistema operativo Android e non di Android Auto.

Audi e Volvo hanno scelto Android per le loro auto

Haris Ramic, product manager di Android, in riferimento a questi accordi stretti dalla Google con Audi e Volvo, ha dichiarato sul blog ufficiale del progetto:

“…Questo significa che il sistema di infotainment integrato nella vostra auto vi permetterà di controllare aria condizionata, tettuccio apribile e finestrini, di trovare il ristorante più vicino con Google Maps, di ascoltare Spotify o la radio o semplicemente di chiedere aiuto al vostro Google Assistannt, anche quando dimenticherete il telefono…”

Con le società Audi e Volvo, il bacino di case automobilistiche che hanno scelto Android Auto si allarga. Per chi non lo sapesse in realtà queste due società non sono le uniche, ma prima di loro sono arrivate le seguenti società: Acura, Buick. Cadillac, Chevrolet, Dodge, Chitroen, Crysler, Ford, Genesis, GMC, Holden, Honda, Hyundai, Maserati, Opel e ci fermiamo a Volkswagen, perché in realtà la lista è molto più lunga e molte altre società stanno per adottare Android Auto per i prossimi modelli di auto in arrivo sul mercato mondiale.

Insomma dai primi dettagli, pare che da questa collaborazione tra Google e le due società, darà vita a dei sistemi operativi dedicati e personalizzati per Audi e Voldo basati sulla versione stock di Android e quindi non ci troveremo davanti ad un Android Auto migliorato per le loro esigenze.

Quello che si sa ancora è che entrambe le società automobilistiche, durante il Google I/O 2017 che si terrà come sempre a Mountain View presenteranno i prototipi dei nuovi sistemi di infotainment basati su Android.

Conclusione:

Insomma ufficialmente oggi inizia il Google I/O 2017 e fino al 19 Maggio secondo me ne sentiremo parlare ancora degli accordi presi da Google con Audi e Volvo, così come avremo sicuramente la possibilità di vedere questi prototipi di sistemi operativi per le automobili basati su Android Stock. Quello che posso dirvi è di seguire da vicino tutti i canali di AndroidOS-Lab, perché parleremo il più possibile di quello che succederà al Google I/O 2017 e non solo.

Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.
Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia, cerco ogni giorno di migliorare la mia cultura generale in questi ambiti. A volte mi occupo anche con lo sviluppo di applicazioni mobile e non solo.