Android Story

logo andorid

Per chi non lo sapesse, Android è un sistema operativo per dispositivi mobili composto da uno stack software che include un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni e le applicazioni di base.

Le caratteristiche principali di Android sono la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie di proprietà della Google Inc), e il suo basarsi sul ornai noto Kernel Linux.

Il quale lo rende compatibile con moltissimi device mobile, con diverse caratteristiche hardware e molto spesso compatibile anche con componenti più “vecchi”.

Il sistema e la sua piattaforma usano i seguenti pacchetti:

  1. il database SQLite,
  2. la libreria dedicata SGL per la grafica bidimensionale (invece del classico server X delle altre “vere” distribuzioni Linux presenti sul mercato)
  3. supporta lo standard OpenGL ES 2.0 per la grafica tridimensionale.

Le varie applicazioni o appa, vengono eseguite tramite la Dalvik virtual machine, altro non è che una macchina virtuale adattata per l’uso su dispositivi mobili.

Android è fornito di una serie di applicazioni preinstallate, come:

  • un browser, basato su WebKit,
  • una rubrica
  • un calendario
  • un player audio/vide
  • un player radio
  • un software per lo streaming
  • i software sociali come Google Plus e Youtube
  • e tantissimi altri …

Piccolo accenno storico!
Android fu sviluppato,inizialmente, da Startup Android Inc., che venne acquisita nel 2005 da Google Inc.
I cofondatori di Android Inc.:

  1. Andy Rubin (che a sua volta era anche cofondatore di Danger),
  2. Rich Miner (anche esso cofondatore di un’altra società, la Wildfire Communications, Inc.),
  3. Nick Sears (esso era solo vicepresidente di T-Mobile)
  4. e con Chris White (è principale l’autore dell’interfaccia grafica di WebTV),

iniziarono a lavorare per Google e svilupparono un sistema, con una sua piattaforma basata sulla versione 2.6 del Kernel Linux.

Così nel lontano 5 novembre 2007 il consorzio di produttori Open Handset Alliance (di cui la società Google Inc. è la capofila) presentò pubblicamente Android.

Questa in poche parole è la storia di Andorid.

  • Sviluppatore: Google Inc.
  • Open Handset Alliance
  • Famiglia OS: mobile operating systems
  • Modello del sorgente: Open Source
  • Release iniziale: 1.0 (23 Settembre 2008)
  • Release corrente: 4.1.1 (27 Giugno 2012)
  • Tipo di Kernel: Linux kernel (monolitico)
  • Metodo di aggiornamento: OTA (disponibile dalla OS 1) e PC
  • Licenza: Apache 2.0
  • Stadio di sviluppo: in produzione, corrente
  • Sito web del progetto: www.android.com

Continuate a seguirci in queste pagine per sapere tantissime altre novità e curiosità su questo sistema operativo per dispositivi mobili.

Guarda l’iconografia dell’evoluzione di Android dal 2008 ad oggi, clicca QUI.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, YouTube e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

  • andro4.1

    Molto interessante questo post….

    Continuerò a seguirvi….

  • niculinux

    grazie andro 4.1!

    grazie anche a Flavius Harabor, una vera mineira di risorse e di idee!

  • androidos

    grazie anche a te nicu, per l’aiuto e per darmi una mano 😉